Reggio Calabria
 

11 provvedimenti cautelari per reati aggravati dalle modalità mafiose nel Reggino

reggio questuraÈ in corso dalle prime ore di questa mattina una vasta operazione della Polizia di Stato, coordinata dalla Direzione Distrettuale Antimafia della Procura della Repubblica di Reggio Calabria, finalizzata all'esecuzione di 11 provvedimenti di custodia cautelare [3 in carcere, 4 agli arresti domiciliari, 3 di sottoposizione all'obbligo di dimora e presentazione alla P.G. e 1 di sottoposizione all'obbligo di dimora], nei confronti di altrettanti soggetti ritenuti responsabili, a vario titolo, di tentata estorsione e illecita concorrenza con minaccia e violenza, commesse con l'aggravante del ricorso al metodo mafioso, ovvero al fine di agevolare la 'ndrangheta; turbata libertà degli incanti; intestazione fittizia di beni e truffa aggravata. Assieme a numerose perquisizioni, è in corso di esecuzione anche il sequestro di alcune aziende.