Cosenza
 

Corigliano-Rossano (Cs), rischio idrogeologico: richiesti 5 mln per sette opere

"Messa in sicurezza del territorio, mitigazione e prevenzione del rischio idrogeologico, sono state presentate nei giorni scorsi dall'Amministrazione Comunale le schede per i diversi interventi (sette) programmati per un importo complessivo di 5 milioni di euro e da finanziare con le previste risorse dei ministero degli Interni e delle Finanze". È quanto fa sapere l'assessore all'assetto urbano Tatiana Novello informando che le diverse aree intervento sono state individuate sulla base delle priorità indicate per il finanziamento ministeriale e che hanno costituito oggetto di apposita integrazione dello schema di programma triennale delle opere pubbliche 2019-2021 con relativo elenco annuale 2019, annesso al bilancio di previsione finanziario 2019-2021.

Messa in sicurezza del territorio a rischio frana nel quartiere storico di Porta dell'Acqua (900 mila euro), di Santo Stefano (500 mila euro) e del Traforo (900 mila euro), nel Centro Storico di Rossano. Messa in sicurezza del centro abitato e della viabilità danneggiati dall'erosione sotterranea delle acque meteoriche nei quartieri di via Prigioni e di San Pietro (200 mila euro), sempre nel Centro Storico di Rossano. Ed ancora messa in sicurezza del territorio in località Iacina, in via Roma e Orto Tramonti (980 mila euro), nell'area urbana di Corigliano. Ripristino del tratto stradale di collegamento tra lo Scalo di Corigliano ed il Villaggio Frassa (985 mila euro). Ripristino della funzionalità del fosso di scolo, realizzazione di sistemi di raccolta ed allontanamento di acque meteoriche del lungomare di Schiavonea (535 mila euro), nell'area urbana di Corigliano. Questi gli interventi programmati.

Sono inoltre già in fase di attuazione, con la pubblicazione delle relative manifestazioni di interesse, altri tre interventi, per un importo complessivo di 2,7 milioni di euro, già finanziati e previsti dall'Accordo di programma del 2010: due nell'area urbana di Corigliano ed uno nell'area urbana di Rossano, la cui manifestazione di interesse è già pubblicata.